Novità

Mulino day 2019

                                                          16 Giugno 2019

                                    Dalle 9,00 alle 22,00, visite, mostre, buon cibo e molto altro. Sulle rive del fiume Olona per (ri)scoprire il patrimonio culturale e naturale.


          Bicicliamo 2019 - Mulino day - Tra parchi e monumenti

                                                                  16 Giugno 2019

          Ritrovi e partenze: PARABIAGO ore 9.15 - Piazza Maggiolini, NERVIANO ore 9.15 - Parco del Comune (via Marzorati).

          Percorso circa 20 chilometri - Pranzo alla fattoria Banfi.

Mons. Marco Ceriani: gli e-book

                                                          Giugno 2019

Aumenta la raccolta dei libri del sacerdote, uomo pubblico ed intellettuale che durante i 65 anni di permanenza a Parabiago ha saputo divulgare la storia della città.

          sBANDAta in musica

                                                                        15 Giugno 2019

          Ore 21.00, San Vittore Olona, mulino Meraviglia, via Valloggia. Concerto del Complesso Bandistico Sanvittorese.

          Nell'ambito dell'iniziativa Mulino day 2019.

          L'Olona, i suoi mulini, il suo paesaggio

                                                                        15 Giugno 2019

          Ore 17.00, Canegrate, palazzo Castelli Visconti, p.zza della Pace (via Corridoni angolo via Olona). Inaugurazione mostra collettiva d'arte col tema "L'Olona, i suoi mulini, il suo paesaggio" organizzata da Il GADA (Gruppo Amici dell'Arte) & Il Gruppo Artistico Mercurio. 

          Apertura: domenica 16, sabato 22, domenica 23 dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00.

          Nell'ambito dell'iniziativa Mulino day 2019.

Relazione dell'Ing. G. Raggi - 1772

                                                          Giugno 2019

E' on-line l'estratto della relazione dell'Ing. Gaetano Raggi per la visita generale al Fiume Olona del 1772. Trascrizione da Luigi Carnelli, archivio storico Comune di Gorla Maggiore (VA). A cura dell'Ecomuseo del paesaggio di Parabiago nell'ambito dei progetti di alternanza scuola lavoro (Giorgia, Emanuele, Naomi, Lorenzo) e di Mario Fumagalli di Rho.


                            PerCorso Natura

                                                      15 Febbraio - 17 Novembre 2019

                                  Corso rivolto a chi ama la natura e la montagna, a chi vuole aumentare le proprie conoscenze, a chi è solo curioso. Esperti del settore ed operatori del CAI ci guideranno in questo perCorso a tappe.


                              #CondiVivo Parabiago: costruire comunità, liberare energie

                                                                Maggio 2018

                              Ti invitiamo a CondiVivere le tue risorse e competenze come gesto concreto per costruire comunità e liberare energie. Proponi e collabora in progetti per rendere più bella la Città di Parabiago.

                              Puoi CondiVivere per:

                              • Migliorare strade, piazze, portici, aiuole, parchi e aree verdi, aree scolastiche, edifici e mantenerli curati.

                              • Sensibilizzare alla sostenibilità ambientale, al riuso e condivisione, etc.

                              Scopri come fare e scopri le opportunità di condivisione visitando la pagina dedicata

                                                                                                                      Parabiago 3.0 - Percorre, fruire, condividere

                                                                                                                      Il patrimonio culturale sul tuo smartphone

                                                                                                                      Visita l'ecomuseoVisitare Parabiago da oggi è più facile con il progetto dell’Ecomuseo chiamato “Parabiago 3.0 - Percorrere, fruire, condividere il patrimonio culturale”, cofinanziato dalla Regione Lombardia. Attraverso internet e i moderni telefonini è possibile visitare la città e conoscerne il patrimonio culturale e naturale. (continua a leggere)