Novità

Cesarina Binaghi - Poesie

                      16 luglio 2018

Senza pretese letterarie proponiamo una fresca raccolta di poesie della Sig.ra Cesarina Binaghi da lei stessa recitate sia in lingua italiana che dialetto. La Sig.ra è stata definita “artista nel cuore e nello spirito, nel senso che sa cogliere le varie manifestazioni della natura e della vita, e parteciparvi, con attenzione e sensibilità”. Le sue opere spaziano sui più svariati temi: ricordi, descrizioni e speranze, in un mosaico che ricompone parte della sua vita.

Al Pubblico l’augurio di essere illuminato dalle poesie e all’Autrice di dare e ricevere dalla poesia ancora molte emozioni.

          Mons. Marco Ceriani: gli e-book

                        Luglio 2018

Alcuni libri in formato e-book del sacerdote, uomo pubblico ed intellettuale che durante i 65 anni di permanenza a Parabiago ha saputo divulgare la storia della città.

Si ringrazia il nipote dell'autore Giuliano Prandoni e gli studenti che hanno scansito i libri nell'ambito dei progetti di alternanza scuola lavoro.

          Le viti dell'itinerario Virgiliano

                        13 luglio 2018

L’uva sta crescendo bene e per la prima volta si può comprendere dal vivo il detto “A Milàn i murùni fan l’uga” essendo le viti maritate agli alberi come si usava già ai tempi delle popolazioni galliche che abitavano la nostra zona duemila anni fa. Così sembra che l’albero (ornielli nello specifico) fanno l’uva. Nel tempo gli ornielli e gli aceri usati dai galli sono stati sostituiti da alberi da frutto e dal XVI secolo dai gelsi (chiamati in lingua locale murùni).

Ora ad interessare ulteriormente il percorso c'è popilia presente in numero considerevole e c’è il rischio che in futuro le larve rovinino i prati circostanti.

Si sapeva che l'insetto Popilia japonica era già arrivato a Parabiago, ma non si immaginava che tra tutti i luoghi arrivasse ad alimentarsi e a riprodursi proprio sul vigneto dell’itinerario virgiliano dell’Ecomuseo in via Virgilio a Parabiago.

Si ricorda che in casi come questi è necessario informare ERSAF all’indirizzo popillia@ersaf.lombardia.it

          Acción cultural: mediación y democracia cultural

                        28 e 29 giugno 2018

L'ecomuseo ha partecipato al III seminario internazionale "Educacion y museos" organizzato dall'Università di Murcia (Spagna).

          Bicicliamo 2018. Ciclovia Canale Villoresi - Parco del Grugnotorto

                        9 Settembre 2018

Ritrovi e partenze: CANEGRATE: ore 8.00 - Piazza della stazione, PARABIAGO: ore 8.15 - Piazza Maggiolini, NERVIANO: ore 8.30 - Parco del Comune (Via Marzorati).

Percorso circa 50 chilometri - Pranzo al sacco.

                        #CondiVivo Parabiago: costruire comunità, liberare energie

                                      19-20 Maggio 2018

    Ti invitiamo a CondiVivere le tue risorse e competenze come gesto concreto per costruire comunità e liberare energie. Proponi e collabora in progetti per rendere più bella la Città di Parabiago.

    Puoi CondiVivere per:

    • Migliorare strade, piazze, portici, aiuole, parchi e aree verdi, aree scolastiche, edifici e mantenerli curati.

    • Sensibilizzare alla sostenibilità ambientale, al riuso e condivisione, etc.

    Scopri come fare e scopri le opportunità di condivisione visitando la pagina dedicata

                                                La mappa dei luoghi del cuore

                                                            Febbraio 2018

                                      I ragazzi delle classi 3 B, 3 D, 3 E e 3 F dell'IC Viale Legnano di Parabiago, nell'ambito del progetto "Cibo del corpo, degli occhi e dell'anima" hanno realizzato una serie di attività destinate alla realizzazione di una mappa dei luoghi del cuore dei ragazzi. Ora l'ultima fase prevede la stesura definitiva della mappa.

                                                                                            Parabiago 3.0 - Percorre, fruire, condividere

                                                                                            Il patrimonio culturale sul tuo smartphone

                                                                                            Visita l'ecomuseoVisitare Parabiago da oggi è più facile con il progetto dell’Ecomuseo chiamato “Parabiago 3.0 - Percorrere, fruire, condividere il patrimonio culturale”, cofinanziato dalla Regione Lombardia. Attraverso internet e i moderni telefonini è possibile visitare la città e conoscerne il patrimonio culturale e naturale. (continua a leggere)